La personalità e i suoi disturbi. Valutazione clinica e diagnosi al servizio del trattamento
Nicola Nardelli, Vittorio Lingiardi (2014)

Personalità e trauma

In V. Lingiardi, F. Gazzillo (a cura di), La personalità e i suoi disturbi. Valutazione clinica e diagnosi al servizio del trattamento (pp. 97–130). Milano (IT): Raffaello Cortina.
Book chapter
Riassunto. Il concetto di trauma psichico occupa una posizione centrale nella teoria clinica e nello studio della patogenesi dei disturbi di personalità. In passato, attorno alla definizione di che cosa considerare “traumatico”, si è sviluppato un dibattito tra chi accentuava il ruolo della realtà esterna e chi enfatizzava quello della dimensione intrapsichica. Oggi, la contrapposizione esterno-interno appare poco sostenibile: è più utile, infatti, considerare i due aspetti in modo interdipendente. Il capitolo, oltre a considerare il ruolo svolto dalle esperienze traumatiche infantili nello sviluppo della personalità, rivolge una particolare attenzione al nesso tra traumi, disorganizzazione dell’attaccamento e processi/disturbi dissociativi. Vengono inoltre trattati i principali strumenti per l'assessment post-traumatico e i fenomeni dissociativi. Un breve accenno su due approcci terapeutici di nuova elaborazione per i pazienti traumatizzati, l’EMDR e la psicoterapia sensomotoria, conclude il capitolo.

Share This